Niente assorbenti per le senzatetto? A Torino ci pensa “Lunethica”

Lunethica
Il team di Lunethica: da sinistra Giulia Moscatello, Alice Podner, Giulia Ripa di Meana, Marta Piovano, Elisa Minchiante e Chiara Autiero

«La mia famiglia sa cosa vuol dire non avere una casa. Abbiamo vissuto un periodo duro, durante il quale ho conosciuto molte donne senzatetto, in condizioni peggiori delle nostre. Sentirle parlare delle loro difficoltà igieniche durante il ciclo mestruale mi ha fatto capire quanto sia importante combattere per quello che è un diritto femminile. Un diritto, non un privilegio». Continua a leggere “Niente assorbenti per le senzatetto? A Torino ci pensa “Lunethica””

La Via del Sale (e della solidarietà) dopo il terremoto: storia di Eleonora e Simone

gruppo-la-via-del-sale
I ragazzi della Onlus “La Via del Sale”

«Il 24 sera ero a Cittareale, dovevo andare ad Amatrice insieme a degli amici ma poi ci siamo messi a giocare a biliardino e a perdere tempo perciò siamo rimasti lì». Notte di fine estate, 24 agosto 2016. Simone, 19enne di Fiano Romano, sta trascorrendo le vacanze nella sua seconda casa laziale. Nelle stesse ore in paese c’è anche Eleonora, 14 anni, che a Cittareale vive da sempre, e non solo d’estate.

Continua a leggere “La Via del Sale (e della solidarietà) dopo il terremoto: storia di Eleonora e Simone”

“Ai giovani chiedo: siete felici?” Quattro chiacchiere con Paola Mastrocola, scrittrice ed ex prof

book-1905891_1280

“Insegnare è bellissimo, io ho cominciato che avevo vent’anni. Entrare in classe, fare lezione, appassionare i ragazzi a quello che ami, è questo il bello. Il brutto, almeno negli ultimi tempi, è che ormai a ben pochi interessa, la voglia di studiare è crollata”.

Paola Mastrocola non nasconde una certa amarezza. La scrittrice torinese, vincitrice di numerosi premi letterari e recentemente tornata nelle librerie con L’amore prima di noi (ed. Einaudi), nella sua lunga carriera di professoressa di Lettere all’università e al liceo, ha conosciuto tantissimi giovani. A loro ha dedicato passione, fatica e romanzi – come La gallina volante o Una barca nel bosco – e adesso che, da circa un anno e mezzo, non insegna più, continua ad osservarli con curiosità e preoccupazione.

Continua a leggere ““Ai giovani chiedo: siete felici?” Quattro chiacchiere con Paola Mastrocola, scrittrice ed ex prof”

Anche gli adolescenti contano (o no?)

people-1149873

Gli adolescenti. O, allargando i confini anagrafici, i giovani. Quanto se ne sente parlare? Ultimamente tanto, tantissimo. I giovani e il lavoro. I voucher. Il precariato. I cervelli in fuga. I “bamboccioni”. I giovani e la crisi dei valori. L’evoluzione della famiglia. La scuola. Il bullismo. Il fumo. L’alcool. Il sesso. I giovani e la tecnologia. Gli youtuber. I social. La gioventù bruciata appresso a tablet, pc e videogiochi. Continua a leggere “Anche gli adolescenti contano (o no?)”